Vai al contenuto
Esperienza

Lavorazione dei metalli

Una soluzione che non arrugginisce

Costantino è un CNC potente e flessibile che consente di ottenere il massimo risultato col minimo sforzo per tutti i tipi di applicazione.
Costantino CNC è la soluzione ideale sia per le nuove macchine che per i retrofit.
Le macchine dotate di CNC Costantino sono in grado di soddisfare tutti i requisiti Industry 4.0.

Tutta la nostra esperienza con queste macchine:

Macchine per incisione
Macchine a 3 assi che realizzano piccoli pezzi scolpiti con requisiti di finitura a specchio.

Fresatrici, barenatrici, perforatrici
Utensili di orientamento rispetto al pezzo grezzo per macchine da 3 a 5 assi.

Macchine per tornitura
Macchine a 3 assi con rotazione pezzo grezzo e utensili montati su torrette.

Macchine di trasferimento
Macchine multi-stazione che eseguono ciascuna un compito specifico nella sequenza del processo.

Funzionalità CNC principali

• Soluzione basata su PC: un unico hardware contenente il CNC insieme a HMI e CAM con risorse completamente separate e indipendenti, per aumentare l’affidabilità, semplificare la produzione di programmi real-world e ridurre i costi
• Look ahead fino a 256 blocchi, oltre 15.000 istruzioni al secondo
• Architettura multicanale in grado di eseguire diversi part-program contemporaneamente e sincronizzarli
• Sintassi ISO6983 standard per la definizione completa della lavorazione e della programmazione nesting parametrica, che semplifica l’interfaccia con CAD-CAM di terze parti
• Fino a 96 assi controllati, parte dei quali dedicati alla lavorazione, i rimanenti per la movimentazione del pezzo e dei blocchi
• Assi Gantry
• Caratteristiche tipiche del Motion Control disponibili nel CNC: ingranaggi in posizione, camme elettroniche
• Movimenti jerk controllati per tutti gli assi coinvolti nel movimento e separatamente per la punta dell’utensile, per evitare sollecitazioni meccaniche e ottenere la migliore superficie di finitura
• Regolazione automatica della velocità di rotazione del mandrino in base alla programmazione, per mantenere costante la velocità o mantenere costante la quantità di materiale rimosso durante la tornitura
• Filettatura su tornitura
• Maschiatura su fresatura
• Lavorazione ad alta velocità per smussare gli spigoli mantenendo una tolleranza definita, per ridurre le vibrazioni meccaniche, ridurre i tempidi lavorazione e migliorare i risultati della finitura
• Algoritmi di lavorazione di superfinitura
• Compensazione volumetrica delle imprecisioni di posizionamento dovute a asimmetrie meccaniche e disallineamenti della macchina
• Algoritmi di soppressione delle vibrazioni per prevenire danni ai pezzi, prolungare la durata della macchina e aumentare la qualità della lavorazione
• Coordinate e origini di funzionamento per rototraslazione e lavorazione a specchio
• Lavorazione ad alta velocità disponibile sull’interpolazione a 5 assi
• Programmazione della posizione e dell’orientamento della punta dell’utensile con il Tool Centre Point (TCP) applicato a configurazioni di teste bi-rotative, tavoli basculanti e tornio-fresa a 5 assi
• Disponibilità di cicli di auto calibrazione dei parametri TCP. I parametri recentemente ottenuti possono correggere i part-program generati da CAM per adattarsi alla realtà
• Supporto di molte diverse interfacce servo digitali per il controllo dei servo con riferimento di posizione o velocità
• Feed forward di velocità e di coppia per avere un errore di inseguimento di traiettoria vicino allo 0
• Server OPC UA per collegamento con MES
• I/O remoti collegati con EtherCAT fieldbus per permettere lo scambio di migliaia di segnali I/O
• Gateway di interfaccia IO-Link
• Safety integrata con FSoE

HMI

• Facile integrazione dell’HMI OEM utilizzando i controlli utente riutilizzabili o personalizzazione dell’interfaccia fornita da ISAC
• Anteprima di lavorazione interattiva ad alta definizione che l’operatore può ruotare, visualizzare in panoramica o ingrandire. Il percorso già
tagliato viene identificato utilizzando colori diversi per capire velocemente l’entità di lavoro svolto
• Ambiente di simulazione disponibile per controllare i vincoli meccanici e la collisione prima di eseguire il part-program, valutare i tempi di lavorazione e ottimizzare i cicli di lavoro

Utensili

• Gestione della vita dell’utensile
• Pre-impostazione utensile, calcolo dell’usura e controllo dell’integrità online
• Gestione del cambio utensile automatica e ad alta efficienza
• Compensazione della dimensione dell’utensile tornio sulla punta dell’utensile virtuale o compensazione del raggio
• Compensazione avanzata del raggio dell’utensile di fresatura con un ampio look ahead geometrico per prevenire danni ai pezzi in lavorazione
• Cambio utensile rapido e automatico con magazzino utensili lineare, rotante e con vassoio
• Cambio utensile casuale con gestione delle famiglie di utensili

Ausili di lavoro

• Ripresa della lavorazione dopo uno spegnimento imprevisto dall’ultimo blocco eseguito o da qualsiasi blocco selezionato graficamente. Funziona con ripetizioni e macro annidate
• Supporto per sospensione della lavorazione, controllo e manutenzione manuale e ripresa dalla posizione in traiettoria
• Dopo la ripresa, la variazione della lunghezza dell’utensile viene automaticamente compensata
• Ritiro utensile dal materiale in sicurezza nella direzione arbitraria corrente dell’utensile Robotic module
• Il CNC può controllare la cinematica di robot come DELTA, SCARA, PUMA
• L’OEM può creare cinematiche per robot aggiuntive
• La traiettoria di prelievo, carico e scarico del pezzo eseguita dal robot può essere controllata da CAM stesso che conosce in modo appropriato la geometria del pezzo grezzo e del pezzo finito

Ambiente logica PLC

• Potente logic shell PLC conforme alla norma IEC61131
• Ampie librerie di applicazioni

© 2022 Isac S.r.l. | made with by 3rd Floor Design